Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittr - Olga Marciano

Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi. Alle sue tele, chenbspsottendono spesso tematiche forti,nbspviene attribuita una particolare qualitagrave. I suoi dipinti dicono hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilitagrave raccolta e mai sfrontata la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realtagrave con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressivitagrave ed alla propria prorompente creativitagrave, proprio come fa nella vita. Il messaggio egrave quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realtagrave, la sua curiositagrave e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi. La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalitagrave e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore. Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpieganbspogni cosa.nbspnbspAlcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti. Egrave co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design quotRifiuti In Cerca D'autorequot dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc..Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni. Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno. Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressivitagrave,nbspche ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte. Si tratta di un format intitolato Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole egrave stato il riscontro di critica, stampa e pubblico. Nell'ottobre 2013, egrave la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec. Nel 2014 dagrave vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale egrave co-curatrice. 8203La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, egrave stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo. Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto. La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali. Olga Marciano - Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi. Alle sue tele, chesottendono spesso tematiche forti,viene attribuita una particolare qualit. I suoi dipinti dicono hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilit raccolta e mai sfrontata la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realt con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressivit ed alla propria prorompente creativit, proprio come fa nella vita. Il messaggio quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realt, la sua curiosit e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi. La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalit e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore. Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpiegaogni cosa.Alcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti. co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design Rifiuti In Cerca D'autore dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc..Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni. Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno. Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressivit,che ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte. Si tratta di un format intitolato Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole stato il riscontro di critica, stampa e pubblico. Nell'ottobre 2013, la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec. Nel 2014 d vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale co-curatrice. 8203La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo. Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto. La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali. su cirro.it - Ottieni Subito il tuo Negozio su Facebook Gratuito con Ecommerce Gratis per la tua attivit di negozio, professionista o aziendaUna Calabrese in Cucina, Ricettina Ricette Ricettina Facile Facile - Scopri tutti gli ingredienti e i consigli utili per preparare le migliori ricette di ricettina facile facile., Ricettina Ricette Ricettina Facile Facile - Scopri tutti gli ingredienti e i consigli utili per preparare le migliori ricette di ricettina facile facile. ricettina, ricettina veloce e sfiziosa, ricettina veloce per cena, ricetta strozzapreti alla boscaiola, ricettina sfiziosa, ricettina light, ricettina blog, ricettina veloce, ricettine anticrisi e non solo, ricette antipasti, ricettina blogspot, ricette bimbi, ricette bambini, ricette bimbi 1 anno, ricette buone, ricette bimbo 10 mesi, ricettine bimbi 9 mesi, ricette bambini 2 anni, bretzel ricetta di stella, ricette dolci, ricette dukan, ricette dietetiche, ricette estive, ricette facili, ricette facili e veloci, ricettine fresche, giunti ricette, ricette golose, ricette gustose, ricette gustose per bambini, ricette ine ine, la ricettina lunetta savino, ricette mellin, ricette natale, ricette natalizie, ricettine plasmon, ricette per bambini, ricette per bambini 12 mesi, ricette per lo svezzamento, ricettine per bimbi di 8 mesi, ricette per bimbi di un anno, ricettine per bimbi 12 mesi, ricette per bambini di 14 mesi, ricette per bimbi 9 mesi, ricettine per bambini 8 mesi, ricettine step by step, ricette svezzamento, ricette sfiziose salate, ricette semplici, ricette sapore di mare, ricette veloci e sfiziose, ricette sfiziose per bambini, ricettine sfiziose per bimbo inappetente, ricettine vecchio sito whirlpool, ricette veloci estive, ricette vegetariane, ricette vegane, ricette velocissime, ricette x bambini.

Olga Marciano
• olga-marciano-paint.harts.it
info
 
tag
 
followers
 
network
Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi. Alle sue tele, chesottendono spesso tematiche forti,viene attribuita una particolare qualit. I suoi dipinti dicono [] hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature; gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilit raccolta e mai sfrontata; la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze; il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realt con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressivit ed alla propria prorompente creativit, proprio come fa nella vita. Il messaggio quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realt, la sua curiosit e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi. La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalit e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore. Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpiegaogni cosa.Alcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti. co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design "Rifiuti In Cerca D'autore" dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti (Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc.).Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni. Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno. Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressivit,che ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte. Si tratta di un format intitolato: Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole stato il riscontro di critica, stampa e pubblico. Nell'ottobre 2013, la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec. Nel 2014 d vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale co-curatrice. ​La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo. Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto. La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali.
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
5979
29 ottobre 2016 05:01
5 post di Pasquale Di Dato
Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi.
Alle sue tele, che sottendono spesso tematiche forti, viene attribuita una particolare qualità. I suoi dipinti dicono [] hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature; gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilità raccolta e mai sfrontata; la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze; il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realtà con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressività ed alla propria prorompente creatività, proprio come fa nella vita.
Il messaggio è quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realtà, la sua curiosità e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi.
La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalità e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore.
Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpiega ogni cosa.  Alcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti.
È co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design "Rifiuti In Cerca D'autore" dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti (Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc.).Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni.
Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno.
Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressività, che ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte.
Si tratta di un format intitolato: Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole è stato il riscontro di critica, stampa e pubblico.

Nell'ottobre 2013, è la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec.

Nel 2014 dà vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale è co-curatrice. ​La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, è stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo.
Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto.
La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali.
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
1186
29 ottobre 2016 05:06
post di Pasquale Di Dato
Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per l’arte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di…
— Leggi tutto —
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
1085
29 ottobre 2016 05:06
3 post di Pasquale Di Dato
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
1390
29 ottobre 2016 05:05
3 post di Pasquale Di Dato
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
1125
29 ottobre 2016 05:04
3 post di Pasquale Di Dato
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
1051
29 ottobre 2016 05:03
3 post di Pasquale Di Dato
0
Up
0
fai girare
Olga Marciano
Up
 
Fai girare
 
Segnala abuso
 
951
29 ottobre 2016 05:02
3 post di Pasquale Di Dato
Da Buona Fortuna
0
Up
0
fai girare
Ti potrebbe interessare:
media
Studio22
studio22-media.cirro.it
comunicazione
Biografie e Storie Aziendali s.r.l.s.
alessandropaganopagano-comunicazione.cirro.it
web
Web Designer
webdesigner-web.harts.it
food
Paola Negoza
paola-negoza-food.cirro.it
servizi
Imbianchino Modena
imbianchino-servizi.cirro.it

Borgo di Fiuzzi Resort Settimana Speciale Pensione Completa 10 Giugno - Calabria

Borgo di Fiuzzi Resort Settimana Speciale Pensione Completa 10 Giugno - Calabria 2018-03-26 20:16:01 - Settimana Speciale -eBorgo di Fiuzzi Resort Praia a Mare CS - Calabria e PENSIONE COMPLETA con bevande 7 Notti - nel periodo 1006-1706 Sistemazione in Camera Classic a soli A476 e Riduzioni - Infant 0-3 anni GRATIS dai 4 mesi A15 a notte da pagare in loco- 3 letto 3-16 anni GRATIS- 4 letto 3-16 anni 70- 3 letto adulto 30- Riduzione in Camera Family 45 3-12 anni 50 adulto 30Supplementi - Tessera Club A49 dai 3 anni- Doppia uso singola Classic 50- Culla A7 a notte da pagare in loco su richiesta Note - Le etae dei bambini si intendono per anni non compiuti - Le sistemazioni sono intese in camere standard salvo dove diversamente specificato e Quota Di Iscrizione Obbligatoria A30 adulti, A15 bambini 212 anni Include assicurazione annullamento e medicobagaglio e Tassa Di Soggiorno I Comuni italiani hanno la facoltae di applicare la tassa di soggiorno Tale tassa non ao inclusa nella quote di vendita e deve essere pagata direttamente in loco e POSIZIONE Situato a Praia a Mare, nella parte alta della costa tirrenica Calabrese, direttamente sulla spiaggia di fronte alleUIsola di Dino Dista 15 km dal centro storico di Maratea e Camere 345 ubicate in varie unitae a piaU piani, tutte dotate di tv sat con sky 0106-3009, minifrigo, aria condizionata autonoma, connessione wifi, cassetta di sicurezza, balcone attrezzato tavolo, sedie e stendibiancheria, servizi con doccia e asciugacapelli Disponibili camere per diversamente abili Classic doppie eo matrimoniali con possibilitae di 3 letto e 4 letto a castello Family spaziose, composte da camera matrimoniale e camera a 2 letti, fino ad un massimo di 5 persone Superior doppie eo matrimoniali possibilitae di camere comunicanti con doppi servizi fino ad un massimo di 4 persone Vista Corte sul cortile eo sullanfiteatro Vista Monte sulle colline adiacenti ed alcune in prossimitae della linea ferroviaria Vista Piscina eo Mare si affacciano tutte sulla piscina, alcune con vista sul mare e sulleUisola di Dinonon disponibile per la qpl classic e Servizi Animazione diurna e serale Novitae del 2017, un nuovissimo parco giochi per i piaU piccoli con altalene, scivoli e giostrine Piscina con area bimbi attrezzata con lettini ad esaurimento Benessere e Spa con alcuni servizi a pagamento Connessione wi-fi gratuita con fibra superveloce Parcheggio recintato incustodito ad esaurimento ed esterno incustodito Garage coperto a pagamento e Ristorante eIl Golfoe ristorante principale, assegnazione tavolo da 2 a 8 posti in condivisione con altri ospiti dove vengono serviti a buffet prima colazione, pranzo e cena, bevande incluse acqua mineralizzata e vino del territorio bianco e rosso, formato da sala interna climatizzata eIsolae e dalle terrazze panoramiche esterne e coperte eIl Borgo, situato al piano superiore raggiungibile anche tramite ascensore, con sala interna climatizzata e terrazza esterna coperta con vista mare Bar principale ao il Barracuda situato nei pressi della piscina Il Bar Stella Maris si trova al 1 piano con vista mare apertura a discrezione della direzione, il Bar Hemingway al 2 piano aperto in occasione di eventi speciali Novitae 2017 Beach party previa autorizzazione del Comune, attesa entro Aprile 2017, ogni settimana verrae organizzato un Beach Party sulla spiaggia con aperitivo, ricco buffet e musica di accompagnamento Il giorno di svolgimento del party potrae variare nel corso della stagione e verrae comunicato agli ospiti al momento del check-in e Spiaggia Antistante il resort, ampia di ghiaietta e ciottoli, attrezzata con bar, servizi e docce, raggiungibile a piedi Incluso nella Tessera club un ombrellone e due lettini a camera assegnati dalla 4 fila in poi e Animali Ammessi Calabria - 464
464 star
87232views
Borgo di Fiuzzi Resort Settimana Speciale Pensione Completa 10 Giugno - Calabria
Borgo di Fiuzzi Resort Settimana Speciale Pensione Completa 10 Giugno - Calabria

Privacy - Socialtools

Privacy - Socialtools 2019-08-02 06:46:32 - The updated Privacy Policy will automatically come into effect for all existing users of services and, once in effect, your continued use of our services will be subject to this new Privacy Policy Privacy policy Your privacy is important to us This privacy statement explains What personal data is collected by the owner of this web site or provided by you, through our interactions with you and your use of our web site socialtoolsit, apps and software How your personal data will be used, where it is held, how long it will be kept and your rights Please read this privacy policy carefully Definitions and interpretation In this privacy, the following definitions are used Data controller means a person who either alone or jointly or in common with other persons determines the purposes for which and the manner in which any personal data are, or are to be, processed Data processor , in relation to personal data, means any person other than an employee of the data controller who processes the data on behalf of the data controller eYoue, eyoure or edata subjecte means - Visitors to our website - Subscribers to any service we offer through our site - Users of our applications - Prospective or existing clients corresponding with us by phone, e-mail or otherwise Data controller , ewee , euse and eouremeans Go Travel Un Limited, its subsidiaries and its data processors Personal data means any information relating to an identifiable person who can be directly or indirectly identified in particular by reference to an identifier This definition provides for a wide range of personal identifiers to constitute personal data, including name, identification number, location data or online identifier, reflecting changes in technology and the way organizations collect information about people The definition incorporates, where applicable, the definitions provided in General Data Protection Regulation CHANGES TO THIS PRIVACY POLICY We reserve the right to update this Privacy Policy from time to time Please review this policy periodically for changes If you do not accept the amended Policy, please stop using this Website Who we are Identity of the data controller Go Travel Un Limited, a Hong Kong Corporation, number 1658681, having its registered office at Suite 1504, 15F, Chinachem Tower, 34-37 Connaught Rd Central, Hong Kong doing business as Travelpayouts, its subsidiaries and its data processors collectively referred to as Travelpayouts, who operate a number of web sites allowing you to search for airline tickets, hotel rooms, travel insurance and car rentals Personal data we may collect from you We may collect and process the following data and personal information about you Personal Data you provide us voluntarily We collect the information provided by you to operate effectively and provide you the best experiences with our Website, products and services You provide some of this information voluntarily, this includes information you provide if you subscribe to our newsletter, register to use the App, download or register the App, enter into any transaction on the App or the Website, send us a query or feedback, purchase goods via the Website, participate in discussion boards or other social media functions on our site, promotion or survey, or when you report a problem with our Website This information may include your Travel destination, travel dates, class and number of passengers, how many people will accompany you, your children ages WHAT INFORMATION WE DONeUT COLLECT ABOUT YOU Personally identifiable information We doneUt need and hence doneUt collect any of the following information about you your name, age, email address unless you subscribed to our email list or created an account on our web site, phone number, passport details, home address, etc Most information in our systems is non-personally identifiable, which means that even we caneUt match specific records to specific individuals, unless they signed up for an account In this case, we treat this information with utmost respect and care Order and payment information Because you pay to an airline, hotel or travel agency directly, we have no visibility of your order information, including, but not limited to specific ticket bought, price paid, credit card number, etc Children We do not offer any products or services for purchase by children If you are under 16, you may use our Website only with the involvement of your holder of parental responsibility We do not knowingly collect personal information from children below 16 without the consent of the childs holder of parental responsibility Information you provide about others In providing personal data about other individuals such as someone in whose name you are registering an account or subscribing to our marketing promotions, you represent that you have notified them of i the purposes for which information will be used ii the recipients of their personal data and iii how they can access and correct the information You further represent that You have obtained all necessary consents from them INFORMATION WHICH MAY BE MADE AVAILABLE TO US, OR COLLECTED AUTOMATICALLY WITH THE USE OF COOKIES OR ANALYTIC TOOLS We might get some information from our visitors by recording how they interact with our Website with the use of cookies, analytics tools or obtain data from third parties TECHNICAL INFORMATION, INCLUDING PERSONALLY IDENTIFIABLE INFORMATION Device and connectivity information such as IP Internet Protocol address, unique device identifiers such as the IMEI for phones, the MAC address of the Devices wireless network interface, or the mobile phone number used by the Device, mobile network information, your mobile operating system, the type of mobile browser you use, time zone setting Device Information Configuration data such as browser type, version and language setting, time zone setting, browser plug-in types and versions Details of how you used our Website, such as your search queries Information about your visit, including the full Uniform Resource Locators URL clickstream to, through and from our site including date and time products you viewed or searched for page response times, length of visits to certain pages, page interaction information such as scrolling, clicks, and mouse-overs, and methods used to browse away from the page Log information, such as error reports, download errors, any problems you experience using our web site and any phone number used to call our customer service number We do not match information collected automatically through cookies and analytics tools with other personally identifiable information you may have provided to us when you registered for our Products or submitted a form through our Website Socialtools - 2452
2452 star
586028views
Privacy - Socialtools
Privacy - Socialtools

Privacy - Socialtools


2452 like - 1078880 views
Informatica Cirro
Informatica
Informatica
INFORMATICA è il motore di ricerca Cirroaziende relativo alla categoria Informatica di Cirro, il marketplace per far girare gli affari tra le imprese. Su INFORMATICA trovi tutte le offerte e…
Viaggi Cirro
Viaggi
Viaggi
VIAGGI è il motore di ricerca Cirroaziende relativo alla categoria viaggi di Cirro, il marketplace per far girare gli affari tra le imprese. Su VIAGGI trovi tutte le offerte e promozioni…
Prodotti Cirro
Prodotti
Prodotti
PRODOTTI è il motore di ricerca Cirroaziende relativo alla categoria Prodotti di Cirro, il marketplace per far girare gli affari tra le imprese. Su PRODOTTI trovi tutte le offerte e…
Servizi
Servizi
SERVIZI è il motore di ricerca Cirroaziende relativo alla categoria Servizi di Cirro, il marketplace per far girare gli affari tra le imprese. Su SERVIZI trovi tutte le offerte e promozioni…
Office Cirro
Office
Office
OFFICE è il motore di ricerca Cirroaziende relativo alla categoria Office di Cirro, il marketplace per far girare gli affari tra le imprese. Su OFFICE trovi tutte le offerte e promozioni…
0
Up
0
Fai girare
Go PRO
X
Tutto
Fai girare Olga Marciano su:
Invia
Annulla
Olga Marciano
• olga-marciano-paint.harts.it
Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi. Alle sue tele, chesottendono spesso tematiche forti,viene attribuita una particolare qualit. I suoi dipinti dicono [] hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature; gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilit raccolta e mai sfrontata; la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze; il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realt con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressivit ed alla propria prorompente creativit, proprio come fa nella vita. Il messaggio quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realt, la sua curiosit e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi. La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalit e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore. Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpiegaogni cosa.Alcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti. co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design "Rifiuti In Cerca D'autore" dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti (Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc.).Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni. Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno. Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressivit,che ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte. Si tratta di un format intitolato: Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole stato il riscontro di critica, stampa e pubblico. Nell'ottobre 2013, la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec. Nel 2014 d vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale co-curatrice. ​La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo. Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto. La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali.
followers 0   |   network 0   |   post 7   |   foto 21   |   video 0   |   offerte 0   |   links 0
mostra altri contenuti
 
Olga Marciano
• olga-marciano-paint.harts.it
 
info
 
tag
 
followers
 
network
Nella sua prima vita avvocato, assistente universitaria, scrittrice, e poi imprenditrice, nasce con una passione esplosiva per larte. Coraggiosamente decide di infrangere tutte le regole di una logica comune ed abbandona il suo lavoro ventennale per lavorare con larte a 360 gradi. Alle sue tele, chesottendono spesso tematiche forti,viene attribuita una particolare qualit. I suoi dipinti dicono [] hanno unanima, posseggono e trasmettono in chiunque li osservi, il respiro di chi li ha concepiti, lasciando percepire distinto, anche ai non addetti ai lavori, forti e profonde sensazioni. Colpiscono i colori, vividi e netti, persino nelle sfumature; gli sguardi di onesta sfida delle donne in essi rappresentate, in una femminilit raccolta e mai sfrontata; la pudica rappresentazione del sentimento di inadeguatezza verso le sofferenze; il delicato straniamento di alcuni soggetti. Lartista, pur guardando la realt con occhi incantati, sembra pronta a violare regole fossilizzate o convenzioni sedimentate per trovare strade alternative alla propria espressivit ed alla propria prorompente creativit, proprio come fa nella vita. Il messaggio quello di una donna che ha conosciuto anche gli aspetti meno belli dellesistenza, ma che non ha mai perso il suo senso del mondo e della realt, la sua curiosit e, soprattutto, lo sguardo candidamente entusiasta con cui guarda il mondo. Una spinta a rompere le regole, sfidare, riflettere e far riflettere. Un messaggio forte che non consente compromessi. La Marciano ha attraversato varie fasi pittoriche, sempre caratterizzate da una forte personalit e da una grande vocazione artistica, espressione di un ricco mondo interiore. Da unarte fatta di grandi tele, su cui lolio riempie di colore e calore i suggestivi volti di donna, ieratici ed immobili, ad unarte multi-materica che valorizza e reimpiegaogni cosa.Alcune delle sue ultime opere sono infatti arricchite da svariati materiali, quasi sempre provenienti da oggetti di scarto, sapientemente utilizzati e ben amalgamati nei soggetti. co-curatrice del Premio Internazionale di Pittura e Design "Rifiuti In Cerca D'autore" dedicato alle tematiche ambientaliste, grazie al quale si sono susseguite numerose Collettive in tuttItalia, in occasione di eventi importanti (Ecomondo di Rimini, La casa sensoriale a La Spezia, Mediterre a Bari, etc.).Nel corso di alcuni eventi nazionali, in collaborazione con il socio artista, ha realizzato in loco delle installazioni e sculture di grosse dimensioni. Oltre alle numerose personali, si ricorda la partecipazione alle Biennali dArte Contemporanea di Firenze, Genova, Venezia e infine Salerno. Nel 2012 inizia un nuovo percorso, scegliendo una particolare forma di espressivit,che ha dato una svolta nel modo di presentare la sua arte. Si tratta di un format intitolato: Talking And Sensory Paint, la prima mostra sensoriale con quadri parlanti realizzata in Italia. Una nuova e suggestiva forma di fruizione dellidea di un quadro, che va oltre il quadro, attraverso la voce ed i passaggi multisensoriali. Notevole stato il riscontro di critica, stampa e pubblico. Nell'ottobre 2013, la prima donna a ricevere il Premio alla Carriera Amarec. Nel 2014 d vita con Salerno in Arte alla Prima Biennale dArte Contemporanea di Salerno della quale co-curatrice. ​La sua ultima personale, Danni Di Donne, evento di apertura al Cartellone della Biennale di Salerno, stata realizzata con la collaborazione di un team di attrici. Le tele e le voci gridano contro la violenza di genere, attraverso alcune storie tratte dalla cronaca vera di nove donne, interpretate con una forma espressiva di forte impatto emotivo. Da molti anni si dedica anche alla scultura, utilizzando esclusivamente materiali ecosostenibili e di scarto. La scorsa estate ha curato la direzione artistica di un evento in Costiera Amalfitana, particolarmente interessante, Minori Art Open Space, nel quale sono state esposte numerose sue sculture vegetali.
-- - Salerno - 50100 - SA - Italia
Amministra

Cerca aziende:
Search

Adv

Brand

Comics

Design

Digital3d

Essay

Game

Graphic

Movie

Music

Paint

People

Photo

Print

Web

Cirroaziende

Cerca offerte:
media
Vasco Rossi
vasci-rossi-media.cirro.it
consulenza
Targnet sas
bluin-consulenza.cirro.it
print
Tipografia Ke.Da.Na.
kedana-print.harts.it
paint
Olga Marciano
olga-marciano-paint.harts.it
servizi
Imbianchino Modena
imbianchino-servizi.cirro.it
graphic
Giornale
giornale-graphic.harts.it
media
Media
media.cirro.it
web
Graphic Design
graphic-design-web.cirro.it
office
Vincent
vincent-office.cirro.it
prodotti
Mobili in Cartone
mobili-in-cartone-prodotti.cirro.it
comunicazione
Website Templates
website-templates-comunicazione.cirro.it
essay
casa editrice
paguroedizioni-essay.harts.it
comunicazione
Spotlight
spotlight-comunicazione.cirro.it
media
Forza Napoli
forza-napoli-media.cirro.it
formazione
Nicola Tarantino
matematica-formazione.ecommerce-gratis.it

Pannello di controllo - cerca:
cerca
mercato
Software per Olga Marciano by Cirro.it v. b6.01 time: 0.79 size: 96278 visits: 442054